Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Il Paese Zanica, tra memoria e storia Il Territorio

Il Territorio

Un territorio che conserva spazi aperti, corsi d'acqua, sentieri e cascine.

igm 1889foto aerea del 1980
Zanica, IGM 1889 e foto aerea del 1980

190 metri in località Capannelle e 222 metri in località Padergnone segnano il livello altimetrico di Zanica. Il territorio, tutto compreso nel conoide alluvionale del fiume Serio, si presenta così come un'uniforme pianura, degradante lievemente verso sud e ovest.       

1466 ettari è la superficie del Comune, di cui 1005,92 destinati a seminativo, prato e pascolo.

427 sono gli addetti all'agricoltura (5° Censimento Generale dell'Agricoltura del 2000), mentre la popolazione totale supera di alcune centinaia  i 7000 abitanti.


la campagna di zanica nelle vicinanze del serio

La campagna di Zanica nelle vicinanze del Serio
Una campagna alluvionale e soggetta ad esondazioni non può essere stata da subito prodiga con i suoi abitanti.
Tuttavia l'economia di Zanica, grazie alle opere idrauliche di presa e di canalizzazione delle acque avviate in tempi a noi molto lontani, ha potuto ruotare, sino a tutta la metà del secolo scorso, sull'agricoltura.
Sono stati resi produttivi non solo i terreni fertili e di ottimo impasto posti al confine di Comun Nuovo ed Azzano San Paolo, ma anche quelli sciolti e ghiaiosi ad est dell'abitato, verso il Serio. Ol Cap Preda, corrispondente all'area attuale delle Scuole Medie e degli Impianti Sportivi, non può che ricordarci col suo nome le fatiche di un tempo per ricavare frutti da queste terre asciutte.

campi coltivati tra zanica e comun nuovo

Campi coltivati tra Zanica e Comun Nuovo