Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Gli Uffici Comunali - Organigramma Servizio Urbanistica ed Ecologia Impianto ad olio vegetale - località via Crema

Impianto ad olio vegetale - località via Crema

Nel 2010 un'azienda agricola ha presentato istanza presso la Provincia di Bergamo volta ad ottenere l'autorizzazione per la realizzazione e l'esercizio di un impianto per la produzione di energia elettrica alimentato da fonti rinnovabili (olio vegetale grezzo) in localitàvia Crema , a Zanica.

 

 

Qual è l'Amministrazione pubblica competente?

Una legge nazionale, il decreto legislativo n. 387 del 2003 (CLICCA QUI icona pdf per scaricarlo) prevede che l'autorizzazione di questi impianti sia di competenza delle Province. Gli altri enti, tra cui il Comune, possono solo esprimere un parere, non vincolante, durante le conferenze dei servizi in cui i vari enti esaminano il progetto e si confrontano su di esso.

 

Che parere ha espresso il Comune di Zanica?

Il Comune di Zanica ha espresso parere negativo, sia nella prima conferenza dei servizi del 03/08/2010 (CLICCA QUI icona pdf per scaricarlo) che nella seconda conferenza del 24/02/2011 (CLICCA QUI icona pdf per scaricarlo).

 

Cos'ha deciso la Provincia di Bergamo?

Di fronte al dissenso espresso dal Comune di Zanica in ambito sanitario la Provincia di Bergamo ha rimesso la questione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, così come previsto dalle normative vigenti. In seguito ad un incontro istruttorio, la Presidenza del Consiglio dei Ministri il 05/08/2011 ha deliberato il proprio parere favorevole (CLICCA QUI icona pdf per scaricarlo), con prescrizioni. Di fronte a tale deliberazione la società proponente ha presentato un ricorso presso il T.A.R. di Brescia contro la Presidenza del Consiglio dei Ministri, contro la Provincia di Bergamo e contro il Comune di Zanica.

 

 

Di seguito sono riportati i principali elementi della vicenda, tutti liberamente scaricabili: